Pubblicato da Lilli Lauro su sabato 24 marzo 2018

Il 2 aprile si celebra in tutto il mondo la “Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo”. A Genova anticipano questo importante appuntamento una serie di eventi, come la grande festa organizzata da Angsa Liguria onlus che si è svolta oggi in piazza De Ferrari e che ha visto la presenza anche della consigliera regionale Lilli Lauro. “Tale occasione – ha commentato Lilli Lauro – è preziosa per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni a occuparsi dell’autismo con maggiore impegno. I numeri dell’autismo, con un nato ogni 65, ci richiamano a dare risposte concrete e servizi alle famiglie. Con la giunta del presidente Toti, grandi passi in avanti in tema di assistenza sanitaria ne sono stati fatti anche grazie a una capacità di diagnosi sempre più precoce e a una risposta sempre più efficace dei centri territoriali dedicati a queste patologie. Va, però, costruita una prospettiva di vita indipendente anche attraverso l’inserimento lavorativo, che diventa fondamentale per l’affermazione della personalità. La dignità di tutti, compreso chi deve lottare con la disabilità, va difesa strenuamente”.